La versione poco recente del tuo browser potrebbe limitare le prestazioni del sito.
Aggiorna e andrà come un razzo!
Focus

copiaincolla, e sai cosa bevi

L'ingresso nell'età adulta è un processo diluito nel tempo. Non esiste un momento oltre il quale si smette di essere ragazzini e si inizia ad essere donne e uomini. Esistono però una serie di segnali incontrovertibili che fanno capire come quel passaggio sia in atto e inarrestabile. Stai per diventare un adulto quando inizi a preferire le patate arrosto alle patatine fritte.

Stai per diventare adulto quando dopo le 2.00 am per quanto ti sforzi inizi a seminare sbadigli. Stai per diventare adulto quando inizi a provare gusto nell'andare a fare la spesa al supermercato “per essere organizzato, per avere tutto in casa”. O quando senti il bisogno di sistemare la cucina perché non sopporti i piatti sporchi. Stai per diventare adulto anche quando inizi a sentire il bisogno di avere sempre a portata di mano una bottiglietta d'acqua.

A copiaincolla siamo giovani - chi più, chi meno, ma l'importante è l'eta dell'anima no? Sì, vabbeh - siamo giovani dicevamo, ma indubbiamente tutti adulti. Entrando in agenzia e camminando tra le nostre scrivanie di bravi adulti vedreste una grande quantità di bottiglie d'acqua. Frizzanti, naturali, da mezzo litro, bottiglione da un litro e mezzo, colorate di qualche cosa colorata e depurativa. Molte moltissime bottiglie.

Le bellissime borracce color magenta firmate copiaincolla
Le bellissime borracce color magenta firmate copiaincolla
La borraccia è una moda, di quelle belle
La borraccia è una moda, di quelle belle
Le nuova borraccia copiaincolla per dire no alla plastica
Le nuova borraccia copiaincolla per dire no alla plastica

Plastic is not fantastic

 

Dicono che bere faccia bene. Di sicuro è parecchio utile in caso di sete. Ma c'è un problema.

Il fatto che copiaincolla diventi sempre più grande ed affollata causa una crescita spaventosa del numero delle bottiglie. Ed una crescita vertiginosa del volume della plastica che ci ritroviamo a dover smaltire. Così abbiamo capito che era tempo di trovare un'alternativa.

Scartata la possibilità di smettere di bere - ehi, siamo adulti qui! - abbiamo capito che la soluzione sarebbe stata smettere di bere dalla plastica. Qui sappiamo bene quanto sia fondamentale diffondere messaggi e sensibilizzare il pubblico ad un racconto. Un racconto di prodotto, di marca, di missione. Qualcosa che possa raggiungere l'emotività e le passioni del pubblico. Negli ultimi anni il racconto ambientalista della minaccia che la plastica rappresenta per il futuro del pianeta è stato tra i più forti. E così è arrivato anche qui.

Leggevamo di notizie e ricerche sul tema plastica, guardavamo documentari, e poi di fronte al sacco pieno di bottiglie d'acqua schiacciate sentivamo il senso di colpa arrivare a schiaffeggiarci.

La comunicazione green di copiaincolla
La comunicazione green di copiaincolla

La borraccia è una moda. Di quelle belle

 

Oltre al potere del racconto - storytelling dicono quelli con la passione per i paroloni - conosciamo anche il potere delle mode. E una moda degli ultimi tempi sono le borracce da scrivania. Borracce termiche, colorate, semplici, complesse, di design, belle, brutte. La borraccia è cool. E se una moda oltre che bella è anche intelligente, in poco tempo perdiamo la testa e iniziamo a desiderare ardentemente fare e avere anche noi quella cosa.

Così copiaincolla ha acquistato delle splendide borracce. Sono magenta come il suo logo e ognuna ha il nome del proprietario.

Ora l'acqua la prendiamo direttamente dal rubinetto grazie all'installazione di un sistema di depurazione che ripulisce l'acqua che arriva dall'acquedotto. Abbiamo posizionato un dispenser vicino alla cucina di copiaincolla. La cosa bella è che chi ama le bollicine potrà scegliere di averla frizzante, semplicemente premendo il pulsante gas. Per gli ospiti abbiamo invece pronte un paio di bellissime brocche di vetro da riempire all'occorrenza e sistemare al centro del tavolo della sala riunioni in cui di solito li accogliamo.

E poi lo diceva anche Carmen Consoli che un amore di plastica non è una gran cosa. Meglio un amore di borraccia.

E ORA? HAI UN PROGETTO DI CUI PARLARCI? NOI SIAMO PRONTI
  • Scrivici di cosa hai bisogno

    Ancora qualche secondo. Ci siamo quasi.

    Tutti i campi sono obbligatori!

    Devi acconsentire il trattamento dei dati!

    Dopo aver preso visione dell’Informativa privacy:

    Acconsento al trattamento dei dati*
    Voglio iscrivermi al servizio di newsletter

    * Campi obbligatori

    Oppure, sentiamoci

    Uffici Italia - tel +39 0376 392891

    Uffici USA - tel +1 310 3101797

Ciao, vuoi chattare con noi?

Clicca qui

copiaincolla chat

Ciao, vuoi fissare un appuntamento con noi?