La versione poco recente del tuo browser potrebbe limitare le prestazioni del sito.
Aggiorna e andrà come un razzo!
case history

Il digital marketing per Cribis usa la metafora pesciolino vs squalo

Post pagina Facebook Cribis
Post pagina Facebook Cribis
Fanpage Facebook Cribis
Fanpage Facebook Cribis
Post pagina Facebook Cribis
Post pagina Facebook Cribis

Come fare per raccontare una società che fornisce informazioni commerciali e reportistica preventiva? Come presentare tali servizi al mondo del business, a persone che di tempo da dedicare ai social ne hanno poco? 

Ci pensa copiaincolla. L'agenzia di pubblicità ha ideato e sviluppato la strategia digital per Cribis (Gruppo CRIF), azienda di report commerciali B2B, che ha scelto di affidarsi proprio alle competenze tecniche e alle idee dei creativi del team.

“Contenuti, contenuti e ancora contenuti”, ma conteniamoci. Sì, la ricerca di contenuti che generino traffico è al centro di ogni strategia social. Se la ricerca è fine a se stessa, però, conta ben poco. Specialmente quando si pubblica senza una logica stabilita. Un po’ come comprare uova e farina senza una ricetta organizzata. I famigerati contenuti vanno ragionati e pianificati in una strategia unitaria, definendo tipologie ben precise e ben calendarizzate.

Ed è ora di impiattare. Anche quando ci sono i contenuti, è necessario decidere come presentarli, trovare il giusto tono, le parole più adeguate. Un’attenta analisi del target porterà a scegliere il registro più adatto per quel tipo di comunicazione.

Il social è un piatto, non tutto il menù. Sfruttiamolo, ma non dimentichiamoci il resto. Studiare una comunicazione integrata è fondamentale per ottenere una visibilità dell’offerta multicanale ed ottimizzare le conversioni: noi l’abbiamo fatto apparecchiando una landing page mirata, servendo banner display di antipastoDEM come dolce. Il tutto condito da una creatività in linea con i servizi di quello specifico settore commerciale.

Campagna web Cribis
Campagna web Cribis

Per ideare la campagna è stato quindi necessario costruire un progetto tenendo in considerazione la differenza tra la comunicazione business to business e business to consumer. La decisione è stata di comunicare l'azienda Cribis con una campagna che avesse al centro di tutto questo piccoli animali nascosti dietro a un grande predatore. Il concept è di immediata comprensione e al contempo molto forte: da oggi non importa se qualcuno, là fuori, ama camuffare, perché la società potrà davvero comunicare il reale stato finanziario delle imprese: i pesci rossi non potranno più fingersi squali.

Landing page campagna web Cribis
Landing page campagna web Cribis
Landing page mobile campagna digital Cribis
Landing page mobile campagna digital Cribis
E ORA? HAI UN PROGETTO DI CUI PARLARCI? NOI SIAMO PRONTI