La versione poco recente del tuo browser potrebbe limitare le prestazioni del sito.
Aggiorna e andrà come un razzo!
Focus

Siti web e E-Commerce, dal progetto ai risultati

Soddisfare le KPI non basta per un buon progetto di sito web


Qui in agenzia sviluppiamo siti web e e-commerce da oltre venti anni. La filosofia di fondo non è mai cambiata: puntare ai numeri sacrificando l'esperienza dell'utente è una strada che sul lungo periodo non potrà mai pagare. Per ottenere risultati, ogni progetto va modellato attorno al marchio e costruito attorno all'utente. 

Il nostro lavoro è creare le condizioni per produrre ottimi dati. Il nostro lavoro è analizzare quei dati con spirito critico.

La differenza tra guardare i numeri e leggerli
Le parole che sentiamo spesso pronunciare in tema di risultati sono tre: KPI, parametri e statistiche. Troppo spesso si pensa che per valutare l'andamento di progetti web e e-commerce basti osservare questi fattori. Qui a copiaincolla, invece, crediamo che qualsiasi progetto digital, specialmente quando si tratta di progettazione di siti web, debba necessariamente poter essere misurato e analizzato, al di là dei Key Performance Indicators. 

Nessun KPI universale
Certo, i KPI sono innegabilmente strumenti utili, ma solo con l'applicazione di un buon spirito critico. 

Agli indicatori di performance tradizionali è necessario aggiungere una valutazione ad hoc. Questo perché "lead generation", numero di "accessi allo store online", conversione tra accessi al carrello e acquisto concluso e altri fattori analoghi sono indici assoluti ma non per forza validi per qualsiasi progetto web. Non per forza corretti per il vostro.

I risultati visibili sono tarati sul singolo progetto
I risultati davvero visibili e capaci di portare vantaggi duraturi e mai estemporanei sono quelli nati da azioni tarate esattamente attorno al vostro sito.

Quello che produce ottimi valori di KPI per un sito web  non necessariamente funzionerà per un altro. Ecco perché la convinzione a copiaincolla è che non esistano strategie standard per rendere performanti e-commerce e siti web. Non possono essere universali delle misure talmente focalizzate sulle dinamiche del sito.

Un approccio con cui i team tecnici e strategici determinano gli interventi da apportare al sito. Un'analisi che, sulla base dei risultati che sarà più utile e logico ricercare, perfeziona gli strumenti e gli elementi tecnici n grado di ottenerli. Chiedersi quale sia realmente la meta prefissata permette al viaggio di essere focalizzato sulla miglior esperienza.

L'e-commerce per il garden di RGB Bamboo
L'e-commerce per il garden di RGB Bamboo
Il sito web per i fertilizzanti Arpa
Il sito web per i fertilizzanti Arpa
L'e-commerce realizzato per San Martino Cleca
L'e-commerce realizzato per San Martino Cleca

I dati analizzati con copiaincolla UP, User Profiling


Un buon esempio di quanto detto è copiaincolla UP. Anzi, più che un esempio è un sistema di KPI parlanti sviluppato qui in agenzia. Una sorta di panoramica per avere un quadro della situazione che vada oltre i numeri presi da soli.

UP è uno studio dei dati significativi di un sito web o di un e-commerce. Uno strumento per comprendere la direzione che sta seguendo il sito e valutare su quelle basi gli interventi di progettazione web dell'agenzia.

È un servizio di ricerca per aziende che offre risposte sul business del proprio store online. Nessun KPI vuoto: non analizza i dati di un e-shop in modo matematico, ma con spirito critico, cercando risposte che possano indirizzare l'evoluzione dei processi commerciali e d'acquisto. Per rendere ogni sito più usabile e più remunerativo.

Per trovare delle risposte, UP parte dalle domande. Mai le stesse, ma sempre modellate attorno all'azienda e al suo sito web.
- Chi visita quel sito?
- Che esperienza ha dell'e-commerce?
- Da dove arriva?
- Dove vuole arrivare?
- Come potrebbe acquistare di più o meglio?
- Torna a visitare il sito o no?
- Per quali ragioni clicca o non clicca? 

Quelli di UP non sono assiomi, tutto è dimostrato
Dimostra che un sito web è un progetto che non può considerarsi concluso dopo essere lanciato online; e che i numeri sono qualcosa di oggettivo, ma che senza lettura soggettiva, senza interrogarsi, possono rivelarsi muti, o addirittura errati.

Non esistono manuali. Non esistono KPI universali. Esistono solo i vostri risultati da ottenere.

Risultati sia per coloro che i siti li progettano, li realizzano, li vendono e sia per coloro che i siti li acquistano per il proprio business.

  

I nostri risultati davvero vincenti

I traguardi raggiunti si vedono sia lato cliente che lato agenzia.
Qui qualche dimostrazione di scelte studiate e meritevoli di premi di CSS e Graphic Design.

Su astorispa.it, la Live Search fa volare i KPI

Lo abbiamo detto anche sopra: è fondamentale che i KPI vengano pianificati ogni volta da zero. Ancor più fondamentale è che quei KPI vengano raggiunti attraverso strade anch'esse progettate attorno al singolo sito web. Non esistono strategie standard, esistono strategie pensate per quel progetto.

Una case history che spiega molto bene questo processo di lavoro è quello affrontato sul progetto di e-commerce per Astori, grande azienda distributrice di prodotti di ferramenta che aumenta sempre più il proprio fatturato da vendita online.
L'esempio a cui ci riferiamo è lo sviluppo del sistema Live Search, una ricerca istantanea che offre all'utente risultati ragionati ancor prima che lui abbia finito di scrivere cosa vuole realmente cercare all'interno del campo di ricerca.

Sembra banale, eppure quello è stato uno dei fattori che hanno permesso all'e-commerce di far registrare un importante incremento di vendite.
Gli acquisti seguiti da una ricerca sono incrementati dall'1% ad un ben più cospicuo 18%. Senza contare l'abbattimento dell'abbandono del processo d'acquisto, così come delle navigazioni superficiali e non verticali sul prodotto. E dietro a questi numeri importanti ci sono utenti che apprezzano la praticità del sistema e che, anche per questo, torneranno ad acquistare.

Forse non esiste un KPI che misuri la fidelizzazione. Esistono però letture ragionate dei numeri e strategie che possano porre la basi per agevolarla.

L'E-Commerce Astori analizzato nella sua user experience
L'E-Commerce Astori analizzato nella sua user experience

Sdoppiare un E-Commerce per raddoppiarne i risultati

La case history nonsolobudino.it racconta di un sito web pensato per ospitare una sua versione destinata all'utente consumer e un'altra distinta per la vendita al mondo horeca.

Oltre ad una differente comunicazione, l'ambiente digitale delle due anime dell'e-commerce si caratterizza per due dimensioni commerciali diametralmente opposte: da un lato un alto numero di ordini per importi totali relativamente bassi; dall'altro, ordini numericamente inferiori ma con importi maggiori.

Il carattere duplice di nonsolobudino permette di poter lavorare sull'ottenimento di risultati nei termini dei KPI prefissati per la vendita al dettaglio tanto quanto per la vendita alle partite IVARaddoppiare l'esperienza d'acquisto ha permesso di raddoppiare l'utenza soddisfatta dal servizio e di raddoppiare il bacino dei clienti motivati all'acquisto.

Una case history che spiega perfettamente l'importanza di un'analisi ragionata sul cliente prima che sulle KPI.

L'E-Commerce nonsolobudino.it
L'E-Commerce nonsolobudino.it

KPI. Data Analytics.
User Experience. Mobile Design.
Landing Page. Siti Web. E-Commerce.

Sappiamo come progettarli e come realizzarli.

E ORA? HAI UN PROGETTO DI CUI PARLARCI? NOI SIAMO PRONTI

Porca paletta, qualcosa non va.
Hai compilato tutti i campi? E accettato la privacy?
Riprova subito

Messaggio ricevuto, grazie. Ti contatteremo prima di presto!

Ancora qualche secondo. Ci siamo quasi.

PER ALTRE INFO, CLICCA QUI
  • Scrivici di cosa hai bisogno

    Ancora qualche secondo. Ci siamo quasi.

    Tutti i campi sono obbligatori!

    Devi acconsentire il trattamento dei dati!

    Dopo aver preso visione dell’Informativa privacy:

    Acconsento al trattamento dei dati*
    Voglio iscrivermi al servizio di newsletter

    * Campi obbligatori

    Oppure, sentiamoci

    Uffici Italia - tel +39 0376 392891

    Uffici USA - tel +1 310 3101797

Ciao, vuoi chattare con noi?

Clicca qui

copiaincolla chat

Ciao, vuoi fissare un appuntamento con noi?